Il blog delle Timbrine

in collaborazione con Impronte d'Autore

sabato 3 dicembre 2016

ANCORA SUI NUOVI TIMBRI DI IMPRONTE!!!

Ciao a tutti da Cristina!
L'arrivo dei nuovi timbri di Impronte ha spronato tutte le timbrine a produrre nuove cose e, questa volta, tocca a me mostrarvi i miei... pasticci!
Per rendere più saporita la sfida, preferisco non scegliere da me i soggetti, tanto sono talmente belli che rischierei di non decidermi! Mi spiego meglio. Ttrovo veramente stimolante quando mi dicono: "Toh, prova questi qui!" e mi mollano un sacchettino con dentro le... incognite! Ecco perché i timbri che mi sono stati affidati non hanno un legame logico tra loro, infatti fanno parte di serie diverse, per cui mi sono trovata a che fare con un Babbo Natale sportivo, la fuga di Babbo Natale e un elfo nello spazio!
Cominciamo dallo sport: la prima idea che ho avuto quando ho visto il timbro di Babbo Natale sullo snowboard è stata la più banale, ma come resistere alla tentazione di fare un biglietto dinamico con le Slide on Over di Lawn Fawn?


Il timbro è già pieno di movimento e l'aria soddisfatta e divertita di Babbo Natale ha fatto il resto...
Ho timbrato su carta Neenah, colorato con gli Spectrum Noir e poi ho ritagliato l'immagine. Monetina da due centesimi, adesivo spessorato e Slide on Over hanno contribuito al meccanismo.
Per il biglietto ho usato la stupenda carta Malmero Perlé Blanc, che con il suo aspetto luminoso è perfetta per la neve. Il cielo è fatto con i  Blender e i Distress Tumbled Glass e Shaded Lilac, che, per me, sono perfetti per un terso mattino, la carta Malmero aggiunge brillantezza. Guardate che carino il biglietto a "punto croce": sono le Cross Stitched Rectangle di Lawn Fawn. Le altre fustellate sono fatte con Forest Border e Simple Stitched Hillside Borders.
 Ed eccovi i movimenti:

   
L'arrivo:


Direi che è proprio bravo questo Babbo Natale con lo snowboard!

Ed ora vediamolo alla prova con un altro movimento: la partenza per le vacanze, che io ho immaginato dopo la faticaccia della consegna dei doni... (Non potevo pensare ad un B. N. "cattivo" che taglia la corda prima della fatale notte...)


Non è un timbro strepitoso? Tutto pieno di dettagli divertenti: l'impermeabile, gli occhiali da sole a specchio, il cappello di paglia... Taglia la corda "quasi" in incognito... E dove andrà?


Ma, naturalmente, in vacanza!!! Davvero divertente! Infatti il tema è assai sviluppato: andate a scoprire tutti gli altri esilaranti timbri coordinati...
Il biglietto è realizzato con la carta Malmero Perlé Blanc, il cielo è timbrato con Starry Backdrop di Lawn Fawn; con l'inchiostro Versamark imbossato a caldo con polvere Clear. Il cielo è fatto con i blender e i colori Distress: Tumbled Glass, Stormy Sky e Black Soot, per ottenere una notte fonda e calma. Le casette sono Little Town Border in Bazzil grigio, mentre la neve, in Malmero, usa la fustella coordinata delle Stitched Hillside Borders. Per il biglietto ho usato Large Stitched Journaling Card di LF e la corsia su cui scorre Babbo Natale è una delle Slide on Over sempre di LF. La tag su cui ho timbrato la scritta "vacanze" con Claire's ABC imbossato in oro, è la più grande del set di tags Cut-Mi Light 88006-CML-E, opportunamente ridotta e adattata al formato. "December" proviene dal set di LF Plan on It: Calendar.

Ed ora, ecco l'ultimo timbro che mi è stato affidato: un Elfo spaziale!


Non è carino? Guardate quale dedizione al compito di trovare o consegnare regali: va persino nello spazio!!!
Ho scelto il formato rotondo per accentuare il tema spazio-pianeti. L'acetato (trasparente) concorre alla "causa" aria-spazio-gravità. Su della carta tipo acquerello ho -assai indegnamente- cercato di dare l'idea -liberissima- della terra che ho poi incollato sull'acetato, prevedendo una foderina dietro per non far vedere il biadesivo. Ed ecco la parte inferiore:


 Il cielo stellato è fatto nel solito modo, solo che qui cambiano, poco, i colori: Tumbled Glass, Stormy Sky e Chipped Sapphire, che dà profondità allo spazio... La scritta, imbossata in oro, è di Impronte.

In foto non sembra interessante, perché è difficile fotografare l'acetato, ma dal vivo ha "il suo bello", per cui vi invito ad andarlo a vedere in negozio, dove troverete anche gli altri due e tutto quello che vi può servire per realizzarli!

Questo è il mio ultimo post per il 2016, così ne approfitto per augurarvi un felicissimo Natale pieno di pace e gioia ed anche di cose belle e "craftose"! Ci rileggeremo l'anno prossimo!!!
Cristina

lunedì 21 novembre 2016

AUGURI SPAZIALI

Quest'anno noi di Impronte abbiamo deciso di farci e farvi passare un NATALE SPAZIALE!


C'è tutta una nuova e fiammante serie di timbri natalizi dedicati al periodo più bello dell'anno proiettato nello spazio. Scopritela qui.
Per quanto mi riguarda, complice la fiera, mi sono divertita a realizzare questo biglietto veloce che ci proietta nello spazio profondo.

Sono partita da mezzo biglietto 12x18 Malmero PERLE' Blanc 250 gr. su cui ho segnato, sui quattro angoli 3 mm dal bordo


per poi poter metter il nastro adesivo di carta per fissare il biglietto alla superficie di taglio


su tutti e 4 i lati tenendo come riferimento i segni a matita


ho scelto questi due timbri: 1899-O Stelle e 1900-M Pianeti per realizzare il mio bordo spaziale


timbro con un inchiostro versacolor ad asciugatura lenta tutto il bordo e nel centro timbro invece la scritta 1913-O Auguri spaziali e metto su tutto la polvere da rilievo bianca


con l'embosser fondo la polvere e ora la mia base su cui "giocare" è pronta


scelgo queste brusho B12S Brusho Scarlet, B12LG Brusho Leaf Green, B12T Brusho Turquoise, B12OB Brusho Ost. Blue, B12VT Brusho Violet, B12BK Brusho Black  


e li distruibuisco in questo modo sul biglietto: prima scarlet, leaf green, violet e turquoise


 poi ost blue un po' su tutto il biglietto


infine il nero lungo i bordi


con uno spruzzino pieno d'acqua inizio a spruzzare dall'alto, ben distante, almeno un 30 cm, pochi spruzzi alla volta


man mano mi avvicino e in questo modo cerco di controllare dove voglio che i colori si mischino maggiormente e dove preferisco vedere il puntinato


spruzzo qua e là fino ad arrivare ad avere il risultato qua sotto che inizia a soddisfarmi ma manca un po' di nero quindi


semplicemente lo aggiungo nell'angolo in basso a destra


dove il biglietto è ancora ben bagnato la polvere, a contatto con l'acqua, inizia subito a reagire, se lo voglio più uniforme spruzzo ancora poca acqua da lontano


tolgo l'eccesso di colore che è colato lungo i bordi e lascio asciugare molto bene, eventualmente posso utilizzare l'embosser per velocizzare l'operazione e spostare le gocce colorate per creare effetti ancora diversi, facendo eprò attenzione e non sostare troppo dove ho embossato per evitare di rovinare il rilievo. Quindi tolgo  il nastro di carta e ritaglio il cartoncino a filo del bianco


posiziono il risultato su un biglietto malmero perlè bianco 


ed il biglietto è pronto


questo il biglietto fatto a quattro mani con Monica in fiera, io lo sfondo lei la bella colorazione del razzo con babbo natale (1892-R Babbo razzo)



e poi altri sfondi...

con timbri


o anche senza


Divertitevi anche voi con il nostro Natale Spaziale!


martedì 15 novembre 2016

Natale con il botto!

Ciao carissimi sono Sara! 
E oggi voi voglio parlare dei nuovissimi timbri Impronte, 
che sono usciti per Natale! 
Sono uno più bello dell'altro!

Io ho voluto creare una card dinamica...



usando il timbro 1892-R Babbo Razzo che ho colorato con Chameleon 


e poi per quel tocco in più ho messo del Glossy accents sull'oblò per un effetto vetro, infine ho ritagliato il mio babbo!


su della carta fantasia, fustellare una piccola fessura con la fustella LF1202 Slide On over
che ci permetterà il movimento del nostro razzo!


Per la leva ho usato la fustella IMPRONTE D'AUTORE Tags
che ho tagliato a 16 cm 


ora procediamo a creare una guida con del biadesivo spessorato sul retro della carta come da foto


e posizionamelo su un cartoncino bianco che sarà la struttura della nostra card! Infine posizioniamo anche il razzo con del biadesivo nella nostra fessura ;D ed il gioco è fatto!


ecco la card finita!


e quando alziamo la nostra leva il razzo si muove!
Per la scritta ho usato il timbro  5332-N buon natale



spero che il progetto vi sia piaciuto! 
a presto SARA 

giovedì 10 novembre 2016

I CORSI DI DEBBIE "L'AMERICANA" ALL'ARTIGIANO IN FIERA

Direttamente dal quartier generale della Sizzix, viene a trovarci ed insegnare per noi Debbie all'Artigiano in Fiera!
Senior coordinator dei workshop Sizzix in USA, Debbie ci mostrarà l'autentico "american style" per l'uso della Big Shot, interpretato da chi partecipa attivamente alle creazioni SIZZIX!

Per informazioni e prenotazioni chiamaci: 02 83 78 416

SABATO 3 DICEMBRE 2016
10.30 - 12.30 | Biglietti di Natale con timbri e polveri da rilievo
13.30 - 14.30 | Timbri: Demo gratuita
18.00 - 20.00 | Biglietti di Natale con timbri e polveri da rilievo

DOMENCIA 4 DICEMBRE 2016
10.30 - 12.30 | Confezioni di Natale: Packaging a stelle e strisce con Debbie
15.00 - 16.00 | Big Shot: Demo gratuita con Debbie
18.00 - 20.00 | Christmas card: idee per i tuoi bigleitti di Natale American Style con Debbie

LUNEDI' 5 DICEMBRE 2016
10.30 - 13.00 | Workshop per rivenditori con Debbie
15.00 - 16.00 | Big Shot: Demo gratuita con Debbie
17.00 - 19.30 | Workshop per rivenditori con Debbie

MARTEDI' 6 DICEMBRE 2016
10.30 - 12.30 | Christmas card: idee per i tuoi bigleitti di Natale American Style con Debbie
15.00 - 16.00 | Big Shot: Demo gratuita con Debbie
18.00 - 20.00  | Decorazioni di Natale: idee per la tua casa di Natale con Debbie

MERCOLEDI' 7  DICEMBRE 2016

10.30 - 12.30 | Christmas card: idee per i tuoi bigleitti di Natale American Style con Debbie
15.00 - 16.00 | Big Shot: Demo gratuita con Debbie
18.00 - 20.00  | Tavola di Natale all'americana con Debbie

GIOVEDI' 8 DICEMBRE 2016
10.30 - 12.30 | Biglietti di Natale con Miranda
15.00 - 16.00 | Timbri: Demo gratuita con Miranda
18.00 - 20.00  | Biglietti di Natale: tecniche di colorazione con Miranda

VENERDI' 9 DICEMBRE 2016
10.30 - 12.30 | Tavola di Natale all'americana con Debbie
15.00 - 16.00 | Big Shot: Demo gratuita con Debbie
18.00 - 20.00  | Confezioni di Natale: Packaging a stelle e strisce con Debbie

SABATO 10 DICEMBRE 2016
10.30 - 12.30 |  Biglietti di Natale
15.00 - 16.00 | Timbri: Demo gratuita
18.00 - 20.00  | Biglietti di Natale con polveri da rilievo

DOMENCIA 11 DICEMBRE 2016
10.30 - 12.30 | Christmas card: idee per i tuoi bigleitti di Natale American Style con Debbie
15.00 - 16.00 |Big Shot: Demo gratuita con Debbie
18.00 - 20.00  | Decorazioni di Natale: idee per la tua casa di Natale con Debbie


Ti aspettiamo all'ARTIGIANO IN FIERA dal 3 all'11 dicembre 2016 a Fieramilano Rho-Pero.


I corsi si terranno in inglese ma non abbiate paura: Debbie è squisitamente capace di farsi capire e ci sarà assistenza da parte nostra.

Non perdere questa grande e bellissima occasione per tutte voi appassionate di BIG SHOT!

Acquista il tuo corso in prevendita  a € 38,00 anzichè 45 (per acquisto in loco).

Per informazioni e prenotazioni chiamaci: 02 83 78 416

giovedì 3 novembre 2016

MESCOLIAMO... LE CARTE!

Ciao a tutti da Cristina!
Questa volta voglio proprio farvi vedere quello che ho preparato per il Battesimo di una stupenda bambina di nome Sveva. I genitori, all'interno di un ampio ventaglio di possibilità, hanno scelto quello che a loro piaceva e serviva. Ma quello che mi piaceva mostrarvi era il risultato ottenuto... mescolando le carte!
Ora mi spiego: di solito il grosso problema nella realizzazione di bomboniere e affini è riuscire a trovare e combinare materiali identici. Questa volta, complice un bellissimo blocco di carte, hanno accettato scatoline di fantasie differenti e il risultato è stato molto gradevole. Il blocco in questione è It's a Girl! della First Edition. Io ho usato il blocco 12"x12", che contiene 48 fogli in 16 diverse fantasie, 200g. In negozio trovate anche i formati più piccoli e, soprattutto, anche la variante It's a Boy!.
Avevano bisogno di un banner di benvenuto e li ho accontentati con le fustelle Lawn Fawn, l'alfabeto è Lollipop maiuscolo in crepla glitter:



Le carte sono diverse, anche di colore, ma provenendo da uno stesso album hanno un tratto cromatico unificatore che non fa l'arlecchinata.
Ed ecco le scatoline bombonere:






Naturalmente ho selezionato le carte con le fantasie più piccole, adatte alla grandezza della scatolina.

Poi desideravano un ricordo personale per nonne e zie e hanno scelto una easel card con la polaroid e la foto della piccola. Ve le mostro senza foto, ancora da completare:





Naturalmente in colori diversi! Qui sono stati indispensabili i meravigliosi cartoncini  Stardream, nel cui assortimento ho trovato i colori giusti da abbinare. La mia amica Patrizia (che ha fatto le foto: GRAZIE!) ha preparato una bellissima calamita con faccina che è stata inserita, su una card, nella scatolina. Il Battesimo è stato fatto e pare che tutti siano stati soddisfatti. Ricordate: mescolate le carte!

E adesso passiamo ad un altro progetto decisamente autunnale. Ho copiato un'idea di Nichol Sphor, bravissima DT di Lawn Fawn e di Simon Says Stamps. E' venuta una cosa diversa (naturalmente in "salsa" cristina!) ma veramente sorprendente e che vi consiglio caldamente di provare. Si tratta di una mini ghirlanda di foglie autunnali da mettere su una card (a me è servita per un compleanno autunnale).

Non è difficile da fare, anche se ci va un po' di lavoro... Però è molto divertente da realizzare e, siccome il risultato è gratificante, alla fine sarete molto contente!
Non credo che Nichol lo abbia fatto, ma io ho costruito un anello su cui montare le foglie: temevo che, incollando direttamente le foglie sulla facciata del biglietto, non sarei riuscita a fare un bel cerchio... Così ho tagliato nel fondo di una vaschetta di polistirolo un anello, usando due fustelle a cerchio:





Con dei ritagli di carta Avoha verde e un po' di colla, ho rivestito l'anello:



Poi sono passata al taglio delle foglie in cartoncino (200g) adatto ad essere acquerellato:






Per fare una ghirlanda di una dozzina di centimetri ho usato una quarantina di foglie.
Ora si incomincia a colorare! Premetto che io non sono per niente brava con l'acquerello, anche se mi piace moltissimo... Ma qui non è richiesta alcuna abilità: bastano un po' di colori (io ho usato i distress), acqua e pennello:





E adesso si va di fantasia cromatica! Io ho preparato quattro areee di colore: giallo, arancione-marrone, rosso e verde, con contaminazioni. Vi raccomando di fare anche sul retro della foglia una velatura di colore.

Variate molto, le foglie secche sono davvero sorprendenti!


Ed ora bisogna dare vita a queste foglie. Con una pieghetta stondate i bordi:





Con le dita piegate anche la venatura centrale: sembrano vere...
Con la colla a caldo incollatele, alternando i colori sull'anello verde ed ecco il risultato:


Questo è il retro:





Non vi resta che applicarlo sul vostro biglietto, oppure, se scegliete delle foglie più grandi, anche sulla porta di casa, per omaggiare l'autunno e i suoi bei colori!
Spero che le mie proposte vi siano piaciute e, soprattutto, che vi siano state di ispirazione!
Un caro saluto e ci rileggiamo a dicembre!
Cristina