Il blog delle Timbrine

in collaborazione con Impronte d'Autore

venerdì 30 maggio 2014

Passeggiando in Bicicletta


Chi mi conosce personalmente SA quanto io adori guidare una macchina. Sono la tipica persona da ascella pezzata anche quando sale come passeggero… a volte. Quindi ecco che la bicicletta è il mio mezzo di trasporto preferito. In questa stagione, nubifragio appena sceso su Milano a parte, tiro fuori dalla cantina la mia bellissima bicicletta verde scuro, con il sellino marrone chiaro ed un bellissimo cestino in vimini che la mia mamma ha pazientemente foderato di pizzo san gallo. Così, se passate da Cinisello o Cusano e vedete una sorridente signorinella sfrecciare su un bolide simile a quello appena descritto… non ci sono dubbi… SONO IO!:-)

Ed ecco che  appena in negozio ho visto questo meraviglioso timbro non ho avuto il minimo dubbio: DOVEVA ESSERE MIO.

Ho già detto tante volte quanto adori questi nuovi Bimbi. Penso che me lo sentirete dire molto spesso, perché me ne sono davvero innamorata. Sono strasimpatici, sono semplici da colorare, ma nello stesso tempo ci si può sbizzarrire. Inoltre si adattano a più stili. Li LOVVO da matti e credo che li collezionerò  (ehhh il lavoro della card maker è un duro lavoro, bisogna applicarsi).

Bando alle ciancie. Vi faccio vedere cosa ho combinato questo mese.
La composizione della card è decisamente semplice. In primo piano volevo mettere l'immagine. Nessun altro protagonista.


Non vi parlerò di colorazione (sempre distress reinkers), perché voglio raccontarvi cosa ho trovato in negozio (naturalmente se avete domande sono qua per voi).

Innanzitutto ho trovato i nuovi mini distress pad ed i nuovi blending tool della Ranger.


Confesso che quando Tim Holtz al CHA li ha presentati sono rimasta un po' così. Mi sono chiesta che senso aveva produrre dei distress pad più piccoli e che differenza poteva esserci fra un blending tool rettangolare ed uno rotondo. Beh, adesso che li ho devo dire che quell'uomo è un genio (non che ne abbia mai dubitato, comunque…)
I mini pad vengono venduti in confezione da quattro, sono ricaricabili con i reinkers ed essendo più piccoli il prezzo è proporzionato. Quindi se ne possono avere di più. Inoltre sono impilabili. Si incastrano l'uno sull'altro. "Capirai" starete dicendo. Ed invece no! Se siete abituate ad andarvene in giro a meeting o a corsi con il vostro kit della scrapper in trasferta, magari vi capita come capita sempre a me: i pad sono quelli che si perdono nella borsa e non si trovano mai. Questi invece rimangono uniti e si ritrovano subito.
Inoltre il blending tool rotondo non solo permette di evitare "zaffate" quando si sporcano le carte per le sfumature (a me succede spesso, una rabbia tutte le volte!!!) ma permette di essere più precise anche quando si usano gli stencil. Insomma: sono proprio soddisfatta dei miei acquisti.

E poi in negozio è successo!  Mi sono persa davanti alla parete dei bottoni!!!
Ho trovato questi cuori:


Non so se si capisce bene, ma sono vellutati e hanno i glitter!!! Adorabili!!!
Vi faccio vedere anche un dettaglio dei fiorellini e del pizzo che viene venduto al metro e, vi assicuro, merita davvero!


E poi i Liquid Pearls
Ho usato vari colori e devo dire che più li uso e più mi piacciono. Ne trovate in negozio di tantissimi colori. Hanno un beccuccio che permette di creare in questo caso semplici puntini, ma si possono anche fare scritte, disegni…  insomma, si può dare sfogo alla fantasia. Una volta asciutto si creerà un bellissimo effetto a rilievo.


E per finire gli Stickles. Anche di questi in negozio trovate un'ampia scelta di colori. Sono glitter ed anche loro, una volta asciutti, danno un effetto a rilievo… io li ho usati per il sottogonna della bimba… si vede il luccichio?


Insomma… spero di avervi fatto venire la voglia di conoscere questi due splendidi Bimbi e spero di vedere presto le vostre colorazioni.
Per ogni dubbio, sono qua!

Un abbraccio

M!R

mercoledì 28 maggio 2014

I corsi di sabato 31 maggio a Milano con Monica

mattina: Biglietti Base

Dopo una carrellata teorica sull'uso dei tamponi, delle polveri e delle tecniche di coloritura delle stampe e di sfumatura con le spugnette da dito vi cimenterete con i versasmall, le polveri e i pennarelli impress per realizzare un segnalibro e un biglietto.

pomeriggio: Tecniche Avanzate

A dispetto del titolo altisonante, si tratta di un corso dedicato non solo ai più esperti, ma anche a chi è alle prime armi e non ha mai fatto stamping, e che magari ha voglia di sperimentare nuove tecniche e soprattutto creare degli sfondi unici per biglietti o pagine scrap.
Useremo materiali nuovi, come i Mini Distress Pad Kit e i Mini Blending Tool, e altri meno noti, come i Perfect Pearls. E daremo sfogo alla fantasia per creare sfondi marmorizzati su cartoncino semplice e glossy, usando materiali insoliti, come la schiuma da barba e il sale grosso.
Anche chi non ha mai usato gli acquerelli in vita sua, sarà in grado di creare degli sfondi da far invidia ai più esperti del pennello!

mercoledì 21 maggio 2014

Il necessario per una festa.......timbri e carta

Ciao sono Monica e oggi è il mio turno.
Come si vede dalle bombienere, domenica scorsa si e' tenuto il battesimo della piccola di casa.....Celeste....

comincio con il mostrarvi la cassetta di frutta scrappata semplicemente per coprire le scritte (materiale:bazzil e fustella a leva)


Ho messo in tutti i sacchetti dei cuorcini o uccellini di zucchero....quindi le bomboniere per padrini e madrine era lo zucchero aromatizzato, all'interno di una scotola trasparente dove ho messo un fondo per rialzare i vasetti e per riporre i confetti. Il fiocchetto è stato creato con l'envelope punch board....ed embossato con questa TEXTURE 



Per le bomboniere ho usato dei sacchettini pergamino timbrati con il timbro Bimbo seduto , embossati a caldo, un po' di washi tape e cucite.



                                                                                     



qui si vede l'embossatura fatta con la polvere clear e l'embosser



Ora qualche immagine della sala ....voi direte "poco cibo!"....la tavola era stracolma ma ho fatto le foto un po' prima di imbandire.


Con i timbri Calzine e Sonaglietto  ho decorato gli stuzzicadenti....


Qui il banner con il nome della festeggiata creata con la fustella serif essential (scusate la foto, ma la luce era pessima)


Qui altri dettagli.....





Il banner era decorato con le rose create con la fustella Bigz Die - Flowers, 3-D  e la farfalla con la fustella Sizzlits Die - Butterfly






Poi visto che ho cucinato per ore, ho deciso di fare anche questo...... riutilizzare i vasetti di yogurt e omogenizzati riempendoli con mascarpone e cioccolato bianco e salsa di fragole


gli ho scrappati con questi piccoli cerchi scallop Sizzix Framelits Die Set 8PK - Circles, Scallop e applicando il cuore ottenuto da questa fustella Bigz Die - Owl #2 by Dena Designs , l'alternativo era per riconoscerlo perche' aveva ingredienti diversi.





Non ho pututo fotografe tutto purtroppo, ma ho usato molto questi Washi Tape - Red ..... sulle bottigliette di vetro per contenere cannucce e posate


Le carte usate sono: bazzil di vari colori, le carte Blank Canvas 15X15, la carta riso rosa. E
gli inchiostri per stampare? TROVATE TUTTO NEL NEGOZIO IMPRONTE D'AUTORE......


a presto Monica

domenica 18 maggio 2014

instantanea d'amore


ciao carissimi sono SARA la vostra timbrina!!!!
oggi vi propongo un bigliettino coccoloso con l'utilizzo di 2 timbri:



procediamo a stampare la nostra "istantanea" su un foglio bianco e poi con dei post-it copriamo i bordi in modo che quando andremo a timbrare i nostri pipistrelli ,l'immagine non fuoriesce dal quadrato.
come in foto:

a questo punto procedete a colorare il vostro disegno e una volta fatto ritagliate la polaroid


a questo punto,con un po di carta avanzata,spago e mollettina grezza ho assemblato la mia card!
che ne pensate???


a presto e grazie per la vostra visita
buon divertimento

venerdì 16 maggio 2014

I nuovi timbri interpretati da Sara

Oggi tocca a sara presenarci i suoi lavori.

Ha utilizzato i timbri: 1664-T Gufi sposi e 1663-R Gufi bacio per delle card romantiche e dolcissime.
  





giovedì 15 maggio 2014

mercoledì 14 maggio 2014

I nuovi timbri interpretati da Cristina

Oggi è Cristina a mostrarci cosa le hanno ispirato i nuovi timbri!

Un side-step con:  due gufi (1650-R Gufo palloncini e 1649-Q Gufo festa) e due sentiment “compleanneschi” (1563-Plate-A buon compleanno)  in Bazzil craft con mattature prese dal blocco DCWV, The Basics Stack.








Il lupetto anti-sfiga è giocato sui toni tiffany e bordeaux (stanno benissimo assieme, non trovate?), la carta rigata è 9cloudesign, il cartoncino ondulato è in negozio.