Il blog delle Timbrine

in collaborazione con Impronte d'Autore

domenica 29 novembre 2015

E calendario dell'Avvento sia....

Mancano solo 2 giorni al 1 Dicembre......avete preparato il calendario dell'Avvento??? Se è no....non preoccupatevi siete ancora in tempo!! La mia versione è veloce da realizzare: io tutti i pacchettini gli ho preparati in una sera.

Mi sono fatta tagliare un asse di legno della misura di 60x20 e l'ho colorata con del colore acrilico molto diluito (mi piaceva che si vedessero le venature del legno). Con una bomboletta a spray bianca ho colorato le 25 mollette che ho rivestito con pezzi di carta che mi sono avanzati.
I Fiocchi di neve gli ho tagliati con la bellissima fustella DCDIE003X15 Christmas Basics - Fustelline Snowflakes.

Per la realizzazione delle scatoline ho usato come base cartoncini Bazzil verde, rosso e bianco e
il blocco delle carte  Santa Express Collection - Christmas 30x30 cm (12" x 12").
Mi sono anche divertita a usare anche tanti materiali di riciclo come rotoli di carta igienica: pratici contenitori per contenere caramelle o piccoli regali.

I numeri gli ho timbrati usando il set della Lawn Fawn  Clark's ABC.
Alcuni numeri gli ho embossati con polvere oro.

In alcune scatole invece i numeri gli ho tagliati con la fustella della Lawn Fawn Quinn's ABCs Dies utilizzando la gomma crepla rossa e bianca gitterata e foglio di sughero.

Sempre con i rotoli di carta igienica si possono realizzare scatoline diverse: basta chiuderle in maniera asimmetrica

Non sono carine??
Alcune scatolette le ho tagliate con la fustella della LF917 Fustelle - Milk Carton Die

La scatolina rossa il bazzill rosso l'ho sporcato con dell'acrilico bianco diluito. Sulla scatolina rossa ho timbrato con il timbro 1708-N Fiocco
Altre scatoline invece le ho tagliate sempre con una fustella della Lawn Fawn Goodie Bag Dies

Per alcuni giorni invece ho utilizzato semplicemente dei sacchetti avana
 
 

Per decorarli ho usato gli sticker che sono all'interno del blocco di carta Santa Express collection....adoro queste carte!!!!
Per questo calendario dell'avvento non ho buttato niente: i pezzettini di carta che ho tagliato dai sacchettini gli ho utilizzati per fare altri pacchetti....eccoli qui

E con il sacchettino del 25 dicembre vi saluto....

Spero di esservi stata d'ispirazione per realizzare un calendario dell'Avvento all'ultimo minuto.
A presto....
Annalisa








sabato 21 novembre 2015

quante bimbe stanno per arrivare......

È stata una settimana difficile per tanti aspetti, ma non voglio entrare in merito a questo,ma quando succedono cose inspiegabili la creatività mi aiuta a stare meglio, a superare certe difficoltà ......e così in questo periodo creare questi cuscini a forma di nuvoletta  da appendere alla nascita di un bimbo e poi da tenere come ricordo......mi piace tanto........
Partiamo......


Ho tagliato il feltro usando un cartamodello e cucito con la macchina da cucire, ma si può tranquillamente fare a mano.


Poi ho imbottito con l'apposita imbottitura che potete trovare in merceria.


Qualche fustellata ......


Ed ecco come è diventato.....
questo feltro l'ho acquistato alla fiera a Vicenza. .....se avete la possibilità andate alle fiere e trovate anche lo stand d'Impronte. ....(in questi giorni c è il Mondo Creativo a Bologna).


Con il Banner Punch Board ho creato il festone. ....di seguito le foto per fare il banner.



Ho decorato le borsine.....



Ho usato solo una parte del timbro mettendo sulla parte che non serviva del nastro, poi ho inchiostrato e rimosso il nastro......






Ed eccoli qua ......tutti i tre cuscinetti pronti per essere appesi in ospedale....sono molto simili ...ho cambiato solo alcuni elementi...


Per appenderli ho usato il filo da pesca che è trasparente.


Qualche dettaglio.....




Arriveranno tre bambine stupende ......la vita continua anche quando avvengono fatti inspiegabilmente brutti......arriveranno loro con quella purezza e quella innocenza così tangibile che non ci sarà bisogno di parole per raccontare cosa vuol dire AMARE........

                         
                      Monica




Fustelle:
fiocco sizzix
cuori sizzix
alfabeto
cuore Lawn Fawn
alfabeto Lawn Fawn
girandola sizzix

Strumenti:
Big shot
Banner punch board

Feltro

Embossin texture sizzix

Timbri:
pensiero speciale

Carte tutte disponibili nello shop on-line

domenica 15 novembre 2015

Una tazza per biscotti

Ciao carissimi,sono SARA!!! 
Eccomi di nuovo con voi con un progetto semplice ma d'effetto!
Ho usato la nuova tavoletta 1-2-3 punch board per realizzare una tazza porta biscotti per regalo,ma potrete usarla anche come segnaposto,basta modificare le misure.

il materiale usato per questo progetto è:  


Vi dico subito che  le misure sono in pollici,perchè più precisa come misura! Ma non vi preoccupate che in quasi tutte le taglierine ormai c'è questo metodo di misura.
Partiamo nel ritagliare un rettangolo di 9 pollici e mezzo x 7 pollici e mezzo.
Dal lato più lungo piegate a 1 pollice e mezzo, a 3 pollici , a 4 pollici e mezzo,a 6 pollici ,a 7 pollici e mezzo e a 9 pollici.
mentre nel lato più corto pieghiamo a 1 pollice e mezzo e ribaltando a 2 pollici.
dovreste avere questa situazione 


ora prendiamo il nostro punch board e iniziamo a punciare lungo le linee che abbiamo creato dalla parte di 1 pollice e mezzo.


la parte più lunga l'andiamo a piegare e inserire nell'interno per rafforzare la struttura e chiudiamo la nostra tazza


nella parte inferiore ritagliamo i pezzi e assembliamoli in questo modo



infine rifiniamo con 2 cerchi che inseriremo sul fondo e con una striscia lunga 6 pollici x 1 pollice creiamo il manico.


ed ecco che la nostra tazza è pronta! Non ci resta che decorarla ;)
io ho usato il nuovissimo timbro Babbo Natale selfie!



troppo simpatico!


spero che il progetto vi piaccia,perdonate la qualità delle foto,ma le ho
 realizzate ieri sera :S 
SORRY!

A PRESTO!

lunedì 9 novembre 2015

Alla fine sono ancora qui...



Ma come?!?!?! Ancora lei !?!?!?!

eh lo so, avete ragione, adesso prometto che ci rivedremo solo il 28 dicembre...
Allora fanciulle belle, post al volo.
Vi parlo di due cosine.
1) I SENTIMENT
2) TECNICA DEL PAPER PIECING
Pronte? Partiamo...

1) Non so voi ma a me mancano sempre i sentiment... e questo è solo in italiano, quell'altro non dice proprio quello che volevo... qui ci starebbe benissimo una bella frasetta ma accidenti non ho il timbro.. USIAMO i set degli ALFABETI!!! eh, ma per una parola va bene, per una frase non passa più... Vi faccio vedere al volo un trucchetto.
Scrivete la vostra frase a matita (eh si sono una cioccolato dipendente)


E poi iniziate a timbrare una lettera alla volta...

 
Io ho usato questo set qui... estremamente economico, decisamente versatile... in questo periodo di fiere se vi capita di passare per lo stand di Impronte, buttateci l'occhio, ci sono vari font ... ne vale la pena:-)
 
2) Ed adesso passiamo a chi (come me) al timbro con i Bimbi non rinuncia, anche se ha poco tempo..
Ecco che la tecnica del PAPER PIECING ci viene in soccorso. Timbrate la vostra immagine e poi andate alla ricerca dei pezzetti di carta avanzati ma che sicuramente non avete avuto il coraggio di buttare (ahahah.. siamo tutte uguali).
Su questi pezzetti stampate ad esempio i vestitini e poi ritagliateli ed incollateli sopra.
A me piace molto questo modo. Primo perché è veloce, secondo perché grazie alla fantasia delle carte il risultato che ne esce è estremamente colorato (cosa che io da sola con le mie virate verso il victorian velvet non potrei mai fare), terzo perché ci permette di usare la carta che andrebbe lì accatastata altrimenti e quarto... ebbene si, mi ricorda quando da piccola giocavo con le bambole di carta...:)
 
 
Divertente vero?
alla fine ho montato una scatolina in cui mettere delle bustine di preparato per cioccolata calda...
Le carte sono meravigliose (anche quella che ho usato come tovaglietta...) e sono tutte di LAWN FAWN.
Vi faccio vedere qualche piccolo dettaglio:-)
 
 

 
 

Ed adesso ultima cosina... avete visto le nuove fustelle con le scritte di LAWN FAWN?
io le trovo ADORABILI!!!! Nello shop ne trovate vari tipi (questo e Let it snow sono i miei preferiti) E' anche vero che tutte le fustelle di Lawn Fawn sono strepitose. Poco leziose (stile che comunque stra-adoro) ma sfruttabilissime... il prezzo è anche decisamente contenuto quindi anche per queste fateci un pensierino...

 
Ed anche per questa volta è tutto. Mi scuso per la qualità delle foto (fatte ieri notte) e vi ringrazio di cuore per tutti i vostri commenti, qui sul blog, in giro per FB ed in privato.
Per qualsiasi domanda e/o curiosità... io sono qui, altrimenti... ci vediamo a fine dicembre.
 
Tanti abbracci a tutti Happy Stamping
 
M!R
 
 
 

martedì 3 novembre 2015

L'ALBERO DI CARTA (prima parte)


Ciao a tutti da Cristina.
Già si sente aria di Natale... e per noi crafter, che facciamo tutto a mano, non è mai troppo... presto!
L'albero del titolo è, naturalmente, quello di Natale e, che sia un albero vero o sintetico importa poco, perché la carta in questione è quella che ci mettiamo sopra! Sì, perché quest'anno voglio proporvi delle decorazioni per l'albero in carta. Per un anno rinunciamo al feltro (bello subito) e dedichiamoci con amore, rispetto e pazienza alla nostra amatissima carta, che si ottiene proprio col sacrificio degli alberi e, perciò, preziosissima. E la carta è anche molto bella e decorativa, tanto che, secondo me, non ha nulla da invidiare agli altri materiali. Unica avvertenza: solamente per alberi da... interno!!!
Incominciamo, come sempre, da Lawn Fawn, perché ho scoperto, dal sito americano, che hanno messo fuori produzione un set che amo molto: Fanciful Frames.





La cosa mi dispiace un po', perché è stato uno dei miei primi colpi di fulmine (ne ho avuti molti in seguito... ah, ah!), ma anche perché permette di fare cose assai carine, tipo queste:






La cosa fortunata è che, se vi interessano questi timbri, in negozio ce ne sono ancora! Il mio consiglio è di non farveli scappare!
Vediamo le varie possibilità in dettaglio, qui c'è la cornice grande:









E poi non poteva mancare questo bellissimo timbro di Impronte:





Ed ecco la cornice piccola:





Qui finisce la prima serie di decorazioni per l'albero (vedrete la prossima puntata!), perché girellando per il negozio ho trovato della magnifica carta vellum a pois in rilievo! Una cosa spettacolare e così mi è venuta un'idea luminosa (nel vero senso della parola!): facciamo una catena luminosa di carta!
Mi sono messa subito al lavoro: da Tiger ho trovato una catena di 15 luci led multicolori alimentata da due batterie stilo: perfetta! Non scalda e non è connessa ad impianti elettrici. A questo punto entra in ballo la tavoletta per fare le scatoline a forma di caramella della We'R e il gioco è fatto.



 




Per ottenere una caramella così piccola e triangolare si parte da un rettangolo che misuri 13,8 x 9,5 cm. Poi si procede come per una caramella normale. Per incollare efficacemente il vellum basta la colla per carta in bastoncino (io preferisco la Pritt). Per fermare la lampadina nella caramella basta fare un tondino di gomma crepla con la fustellatrice bianca e rossa per la crepla, taglia piccola, fargli un forellino al centro e farlo "indossare" al led!


 



Con circa 20|25 cm di nastrino o twine chiudiamo la caramella sulla lampadina. Fatto!
Ed ecco il risultato spento:



Acceso:






Acceso al buio:









Magico! E' venuto proprio carino!

Del vellum a pois ci sono cinque colori: bianco, rosa, azzurro, verde, viola. Io ho optato, visto che non c'erano i colori corrispondenti al colore delle lampadine (mancavano giallo e rosso), per l'alternanza di pois e vellum liscio. Però, effettivamente avrei potuto usare il rosa per la lampadina rossa e il bianco per la gialla. La cosa che mi convinceva meno era il rosa, un po' troppo bebé.  Comunque, se non piace pois\liscio, si può usare il pois bianco!
Questo progetto mi aveva entusiasmato talmente tanto che ho voluto presentarvelo a tempo di record. L'idea ha ampi margini di miglioramento: questa è solo la prima di una serie di catene luminose... spero anche per voi!
Ci rileggeremo in dicembre! Buon lavoro,


Cristina