Il blog delle Timbrine

in collaborazione con Impronte d'Autore

giovedì 20 aprile 2017

Che si fa ?!

Ciao a tutti ...sono Monica.
Oggi vi faccio vedere questa tag segnalibro made MILANO direttamente da IMPRONTE D'AUTORE.....io ho scelto quella più grande.
Ho usato vari prodotti che dopo vi indicherò,
però avevo voglia di giocare soprattutto con questi colori di Tim Holtz che sono i CRAYONS e i CLEAN COLOR.




Ho usato vari set di timbri Lawn Fawn un po' di biadesivi spessorati per dare l'effetto 3D.



Un po' di embossing per creare le nuvolette...




e qui si vede nel fungo qualche brillantino creato con l'utillizzo dei Wink of stella.







Ho preso la carta acquerellabile e l'ho fustellata con l'apposita Cut-Mi light.

Apro una parentesi sull'utilizzo dei crayons.....non sono pastelli a cera e nemmeno pastelli a olio....sono pigmenti di colore (MIRANDA E ANNAELLE correggetimi se sbaglio)
al tatto sono molti setosi e si possono usare in maniera diversa....
si possono sfumare con le dita oppure con l'acqua....

e il bello di questi colori che si possono unire creandone altri

Qui notate la differenza quando reagiscono con l'acqua e si acquarellano.....
l'effetto che si ottiene a me piace molto e  potete sbizzarrirvi.....

Ed eccoli tutti sfumati....e si possono usare i timbri tranquillamente.

Successivamente ho timbrato e ....


colorato con questi pennarelli......Miranda è una persona speciale.....mi fa innamorare delle cose con poche parole "prendili Monica ...sono facili da usare e ti danno un sacco di soddisfazioni"

Quindi non potevo non provarli e non essendo io un "guru" della colorazione come lei in effetti mi sono trovata bene...
e credetemi di pennarelli aquerellabili ne ho provati tanti....



Spero che vi sia piaciuto questo post e ci vediamo il mese prossimo......


materiali usati:
-crayons
-timbri Lawn Fawn
-clean color
-carta acquerellabile
-Cut-Mi light tag
-polvere per embossing
-Wink of Stella White



Ps: il sole l'ho ottenuto con una fustella sottile della Sizzix che non è più in vendita sul sito....

2 commenti:

  1. Bellissimo!!!! In effetti gli strumenti per colorare non sono mai abbastanza...
    Cristina
    thehouseoftheblackbirds.blogspot.it

    RispondiElimina